Come evitare la patrimoniale sui tuoi risparmi

Tasse sulle rendite finanziarie, patrimoniali sui risparmi, prelievi forzosi sul conto corrente. Il rischio esproprio è sempre alto in Italia. Come difendersi legalmente!

Obbligazioni ad alto rendimento

I tassi sui titoli di Stato, obbligazioni e conti deposito sono ai minimi. Rendimenti e rischi delle obbligazioni High yield. Quali le migliori?

Come dichiarare e pagare l'Ivafe

Dichiarazione fiscale delle attività finanziarie all'estero (inclusi conti correnti e forex). Come dichiarare l'Ivafe, il bollo sulle attività all'estero.

Quali tasse si pagano per i guadagni sul Forex?

Ci sono tasse sul Forex? Quali e come si pagano? Dall'Ivafe al capital gain, ecco come dichiarare e pagare al Fisco le tasse sul Forex.

Migliori conti correnti a zero spese

Classifica migliori conti correnti senza spese. Dove non si paga il bollo. Confronto banche online.

mercoledì 2 aprile 2014

Fondi Azimut–opinioni e andamento

Conviene investire nei fondi comuni di investimento? Meglio i fondi attivi o gli ETF? In questa sezione analizzeremo di volta in volta una società di gestione del risparmio, SGR, per valutarne e votarne i relativi prodotti da investimento collocati.

Azimut è un gestore che si fregia di essere sui generis a causa della sua indipendenza dai grandi gruppi bancari. Negli anni non hamai offerto il fianco a voci negative o a problemi di sorta, per cui possiamo tranquillizzarti circa la sua serietà. Questo, però, non basta a renderne interessanti i prodotti.

lunedì 31 marzo 2014

Donazioni senza il notaio. Come farle.

Voglio fare una donazione a mia figlia di 40.000 euro, come posso fare senza andare dal notaio?
Può bastare un bonifico, o anche, ad esempio, cointestarle un conto corrente su cui hai 40.000 euro e lasciare che prelievi quel che vuole. Se al mondo ci siete solo tu e tua figlia e tu non hai altri eredi, o non hai creditori (ad esempio non hai acceso un mutuo), questa pratica potrebbe essere sufficiente. Ma non è un caso che abbiamo detto “dare” e non “donare” perché in assenza di un notaio non è una “donazione” valida. Ciò significa che è senza basi giuridiche e che in alcuni casi tua figlia potrebbe perdere i soldi.

mercoledì 26 marzo 2014

Investire sui certificate short puntando al ribasso

In Borsa esistono diversi strumenti che guadagnano quando i mercati scendono. Possono dunque essere usati per proteggerti dai ribassi di Borsa. Tra tutti ti consigliamo il certificate 5x short (1,109 euro; Isin IT0006723271) e il certificate 7x short (33,85 euro; Isin DE000SG409N9) di Société Générale, che sono i più semplici da utilizzare: si comprano in Borsa come una normale azione e paghi solo le commissioni di acquisto e di vendita. Si tratta di due prodotti che moltiplicano al contrario l’andamento di Piazza Affari: Milano perde il 2 %? Lo short 5xmette su il 10 %, lo short 7xmette su il 14 %. Occhio, vale anche il contrario: se Milano guadagna il 2 % perdi il 10 % e il 14 %.

lunedì 24 marzo 2014

Consigli su Fondo cedola Arca e Anima evoluzione

Arca ha lanciato il fondo Cedola 2019 obbligazione attiva V (5 euro). È un fondo obbligazionario euro che per cinque anni distribuisce due cedole l’anno che possono essere incassate o reinvestite nel fondo (o in altri fondi Arca).

lunedì 24 febbraio 2014

Come evitare la patrimoniale sui tuoi risparmi

Ad ogni stagione torna l'incubo patrimoniale. Caduto il governo Letta, ci ha pensato il papabile ministro dell'economia Barca a ritirare fuori il tema.
Ma quel che è peggio è che non lo ha fatto in pubblico!

Infatti sappiamo che Barca (che doveva fare il ministro dell'economia del nuovo governo Renzi grazie alla sponsorship di De Benedetti) se ne è uscito con la frase sulla patrimoniale in una finta telefonata con Vendola. Finta in quanto si trattava di uno scherzo della Zanzara, noto programma giornalistico e di attualità di Radio 24.

venerdì 14 febbraio 2014

Cosa fare con le azioni Brembo? Vendere o mantenere?

Brembo ha chiuso i primi nove mesi del 2013 con dati in controtendenza rispetto alla maggior parte delle aziende italiane. Dall’inizio del 2013 l’utile netto del gruppo è cresciuto del 50,4 % rispetto allo stesso periodo del 2012, l’utile industriale è salito del 49,9 %, i ricavi del 14,5 %.

Merito di un terzo trimestre particolarmente brillante per le vendite. A trainarle è stato il mercato statunitense (+28,4 %), che ormai rappresenta oltre il 25 % dei ricavi di Brembo. Nel terzo trimestre sono arrivati, però, segnali positivi da tutti i Paesi: i ricavi sono saliti del 27,3 % in Gran Bretagna e del 29,7 % in Francia. In Italia, per la prima volta dopo molti mesi, Brembo è tornata a incrementare le vendite, registrando un +7,1 % nel terzo trimestre 2013 rispetto al 2012. Male solo il Brasile, in calo del 9,5 %, ma per l’effetto negativo del cambio.

mercoledì 12 febbraio 2014

Confronto piattaforme trading–le migliori

Ecco un veloce confronto delle princiapali piattaforme profesisonali per il trading accessibili anche dal singolo investitore.

MULTICHARTS

Ha utilizzato una strategia di posizionamento vincente fin da subito: strumenti avanzati ma alla portata di tutti, compatibilità con EasyLanguage (il linguaggio di programmazione di strategie di trading di TradeStation), gestione di portafogli fin dalla prima release, versione trial di 30 giorni con tutte le funzionalità attivate e prezzo competitivo (abbonamento mensile o licenza lifetime). A livello di funzionalità non si fa mancare nulla, pecca solo per non essere ancora compatibile con Collective2. Builder, software per la generazione genetica di strategie di trading, dapprima disponibili solamente nel linguaggio Easy- Language, ha allargato il supporto anche a Power- Language di MultiCharts, a dimostrazione del successo di questa piattaforma e della sempre più ampia fetta di trader che la sta adottando.