Come evitare la patrimoniale sui tuoi risparmi

Tasse sulle rendite finanziarie, patrimoniali sui risparmi, prelievi forzosi sul conto corrente. Il rischio esproprio è sempre alto in Italia. Come difendersi legalmente!

Obbligazioni ad alto rendimento

I tassi sui titoli di Stato, obbligazioni e conti deposito sono ai minimi. Rendimenti e rischi delle obbligazioni High yield. Quali le migliori?

Come dichiarare e pagare l'Ivafe

Dichiarazione fiscale delle attività finanziarie all'estero (inclusi conti correnti e forex). Come dichiarare l'Ivafe, il bollo sulle attività all'estero.

Quali tasse si pagano per i guadagni sul Forex?

Ci sono tasse sul Forex? Quali e come si pagano? Dall'Ivafe al capital gain, ecco come dichiarare e pagare al Fisco le tasse sul Forex.

Migliori conti correnti a zero spese

Classifica migliori conti correnti senza spese. Dove non si paga il bollo. Confronto banche online.

sabato 31 agosto 2013

Comprare la nuda proprietà di una casa

La nuda proprietà cambia pelle. Dalla modalità di compravendita così come la conoscevamo, marginale, poco ambiziosa, un po' deprimente, sembra pronto a sbocciare uno strumento di investimento innovativo, versatile, rampante. Di fatto una sorta di titolo zero coupon, come i Bot per intendersi, dove il guadagno si incassa quindi subito sotto forma di sconto, facile da liquidare nel tempo, ovviamente in guadagno. Come ha fatto la nuda proprietà a diventare tutto questo? Merito della crisi, economica e del comparto immobiliare, ma anche della sempre più minacciosa fiscalità sul mattone e di alcuni profondi cambiamenti socio-economici, leggi invecchiamento della popolazione e pensioni sempre più incerte. In altre parole: chi ha una casa rischia di passare una vecchiaia di stenti per salvaguardare un bene che i figli erediteranno quando magari saranno già ultrasessantenni.

venerdì 30 agosto 2013

Mutui a tasso misto convengono?

Secondo un articolo di Milano Finanza, stanno tornando sul mercato i finanziamenti per la casa a tasso misto (variabile e fisso). Conviene scegliere questi mutui ora? Vediamo l’articolo.

Diverse le ragioni alla base di questa nuova primavera dei mutui a tasso misto. Ma la prima è senz'altro che cresce la voglia di sicurezza in quei (pochi) che ancora comprano casa riuscendo a finanziarsi attraverso un mutuo. E questo nonostante i tassi di interesse promettano di rimanere ancora a lungo sui minimi storici (tasso Bce 0,50%, tasso interbancario Euribor 3 mesi 0,20%), o comunque su livelli bassissimi. La congiuntura economica dell'Italia, e anche di buona parte dell'Europa, permane all'insegna della debolezza, mentre l'inflazione resta tutto sommato sotto controllo. Ma non solo: per dare una spallata a un mercato dei finanziamenti a dir poco ingessato, il governatore della Banca centrale europea Mario Draghi ha minacciato di arrivare a tassi di interesse anche negativi. Infine, la politica monetaria accomodante il in questo momento trionfa in tutto il mondo occidentale, dal Giappone agli Usa.

giovedì 29 agosto 2013

Quando usare i certificate 5x per guadagnare

I certificate vanno bene per fasi decise di rialzo o ribasso della Borsa. Quando la Borsa inizia a fare su e giù, cosa più probabile su un arco di diversi giorni, i certificate non danno risultati ottimali. Per esempio, supponiamo che ti compri il certificate long. Il primo giorno la Borsa fa +3 % e il secondo giorno fa -3 %. La Borsa va in pari, tu, però, col certificate ci rimetti quasi il 2 %!

I certificate li puoi comprare in ogni momento della giornata: guardi come sta andando il mercato e decidi se andare sciort o long. Per esempio, la mattina ti svegli e scopri che la Borsa giapponese ha chiuso la seduta in netto rialzo. Vedi che Piazza Affari apre bene risentendo del clima positivo e ti compri il certificate long (33,55 euro; Isin IT0006723263) scommettendo che la buona intonazione continui almeno per tutta la mattinata – a ora di pranzo cominciano ad arrivare le prime indicazioni sull’apertura di New York e lì il vento può cambiare.

mercoledì 28 agosto 2013

Conviene lasciare i soldi su un libretto postale?

libretto postale convieneIn genere i libretti postali non danno un rendimento goloso e si trova di meglio per investire la liquidità. Un libretto postale ordinario offre lo 0,5 % lordo annuo, a meno che tu non sottoscriva un libretto postale Smart e aumenti, così, il rendimento al 2,5 % lordo annuo fino al prossimo 31 dicembre.

martedì 27 agosto 2013

Investire come Warren Buffett - Berkshire Hathaway

investire-warren-buffettLa Berkshire Hathaway (111,54 Usd le azioni di classe B; codice Isin US0846707026) sta volando in Borsa. Uno dei motivi è il buon andamento della Borsa giapponese. Tra il 2004 e il 2008 Buffett aveva, infatti, venduto assicurazioni contro il ribasso del listino di Tokio – queste assicurazioni si chiamano opzioni put.

lunedì 26 agosto 2013

Obbligazioni zero coupon–come sceglierle

obbligazioni zero couponL’investimento in titoli privi di cedole, per definizione acquistabili a sconto rispetto al nominale, riscuote da sempre il gradimento dei risparmiatori e in particolar modo dei cosiddetti cassettisti.

Date le loro caratteristiche, infatti, gli Zero Coupon permettono di migliorare la redditività di un investimento di medio-lungo termine rispetto ai classici bond a tasso fisso, per i quali occorre reinvestire periodicamente il flusso cedolare ricevuto per ottenere il medesimo risultato. Ciò comporta, oltre ad un impegno costante nell’effettuare operazioni marginali di acquisto, dei considerevoli aggravi economici sotto il profilo commissionale.

domenica 25 agosto 2013

Analisi e opinione Fondi Ubi Pramerica

fondi ubi pramericaUbi Pramerica sgr è la società di gestione del gruppo Ubi Banca e occupa l'ottavo posto in Italia nella classifica dei gestori di risparmio

L'importo minimo per investire in un fondo Ubi Pramerica è popolare: bastano solo 50 euro. Ci sono da pagare dei diritti fissi (1 euro se si investono fino a 500 euro, 3 euro fino a 1.500, 6 euro per cifre superiori). Sono previste commissioni di sottoscrizione dell'1,5% (che salgono al 2,5% per i fondi azionari).

sabato 24 agosto 2013

Il rollover sui derivati delle materie prime

Tutti i Certificates su materie prime, ad eccezione dei metalli preziosi, hanno come sottostante un contratto future. I contratti futures a scadenza comportano un obbligo di consegna; per evitare di dover ricevere o consegnare fisicamente il sottostante è possibile vendere la posizione prima della scadenza del relativo contratto e investire il capitale in uno dei contratti a termine successivi.

Come investire in obbligazioni convertibili

Le obbligazioni convertibili sono dei bond che possono essere convertiti in azioni durante la loro vita in base a un prezzo e a un rapporto di cambio prestabilito (si ha diritto a un certo numero di azioni della società ogni obbligazione convertibile posseduta). Dunque, chi possiede l'obbligazione può diventare azionista della società (è il cosiddetto diritto d'opzione presente nell'obbligazione convertibile).

La decisione se convertire o meno dipenderà dal prezzo che l'azione raggiungerà durante il periodo di conversione. In genere, quando viene emesso il bond convertibile, il prezzo dell'azione è inferiore (del 20 – 30%) al prezzo stabilito per la conversione e le cedole pagate sono inferiori rispetto a quelle di un analogo bond a tasso fisso. Convertirò l'obbligazione in azioni solo se il suo prezzo supererà quello di conversione prefissato.

venerdì 23 agosto 2013

Costi per bonifici esteri, banca più conveniente?

bonifico-estero-costiI bonifici da e per l’estero sono spesso molto costosi. Andrebbe anzitutto fatta una differenziazione fra bonifici intra-UE e con paesi fuori dalla UE.

Per i primi vale il principio dell’eguaglianza delle condizioni con i bonifici nazionali: un bonifico in Francia dovrebbe costare lo stesso di un bonifico a Roma. Conviene sempre fare bonifici online, visto che quelli allo sportello possono costare dai 3 ai 6 euro in base alla banca. Su Internet invece i bonifici sono a volte gratuiti o costano fra 0,5 e 2 euro.

giovedì 22 agosto 2013

Investire in previdenza o mattone?

Previdenza o mattone? E’ l’alternativa che più solletica gli italiani, grandi fan degli investimenti immobiliari. Nella tabella e nel grafico qui a fianco potete vedere l’esito di questa sfida epocale, in cui abbiamo cercato, con l’aiuto di Progetica, di mettere alla pari queste due tipologie d’investimento.

Da un lato vi è la soluzione tutta previdenziale: un contributo mensile di quattrocento euro e un versamento una tantum (pari a quello dell'immobile, in modo da rendere omogeneo il confronto) in un fondo pensione aperto. Garantirà un vitalizio di scorta a partire dal pensionamento, fissato a 67 anni. Dall'altro lato vi è la scelta immobiliare: lo stesso importo di quattrocento euro viene utilizzato per pagare le rate di un mutuo, che finanzia all'80% l'acquisto di un appartamento: il resto viene da un versamento una tantum.

mercoledì 21 agosto 2013

Miglior assicurazione auto per Fiat Punto e Panda

Non esiste la migliore assicurazione auto in assoluto. Infatti anche per lo stesso modello di auto, sia Punto, Panda o Golf, il premio assicurativo può cambiare sensibilmente in base all’età, alla provincia di residenza e alla storia del guidatore del veicolo.

Per trovare la polizza auto (o moto) con il premio più conveniente, devi quindi fare dei confronti sulla base del tuo profilo.
Fino a qualche anno fa questo era molto difficile e dispendioso in termini di tempo. Oggi ti bastano 5 minuti: vai su un comparatore online, inserisci i tuoi dati personali, fai un confronto e chiedi il preventivo delle 2-3 migliori proposte.

Sono diversi i siti dove puoi fare confronti, per esempio Segugio o Compara.

Investire in vino

investire vinoNegli ultimi anni c'è stata una rimarchevole correlazione fra prezzi dell'oro e del vino. Di recente però si sta cominciando a vedere una divergenza, con i prezzi del lingotto ormai vicini al territorio del mercato ribassista, mentre i vini di pregio continuano ad andare bene.

Uno dei principali indici di settore, il Liv-ex Fine Wine 100 Index (Livx100) ha triplicato il suo valore negli ultimi 10 anni, peraltro una crescita minore dell'oro, che invece ha quadruplicato le quotazioni. Nel corso del 2013 però è stato vero al contrario: il benchmark delle bottiglie è cresciuto di circa il 6%, mentre i corsi del bullion sono calati del 17%.

martedì 20 agosto 2013

Libri trading Borsa–i grandi traders Larry Connors

Quando inizi un viaggio la prima cosa che cerchi è un compagno affidabile. ebbene il viaggio del trading spesso inizia con mentori fallaci che propugnano medie mobili, indicatori frattali, tecniche non convenzionali (la luna, il moto delle onde, serie di numeri magici, i fondi di caffè, etc.). altri ancora sostengono di parlare con gli angeli. E’ evidente che questo non è il miglior viatico per chi inizia, a meno che non sia un uomo baciato dalla fortuna. ebbene se mi si chiedesse il nome di un autore che potrebbe essere da buon mentore per un inizio di carriera nel trading professionale sicuramente uno dei primi 3 nomi sarebbe quello di Larry Laurence Connors.

Reclami per i servizi internet delle banche

Nel 2012 tra gli italiani è cresciuta la voglia di internet per accedere in banca. Nella la relazione sulla gestione per l'anno scorso, Banca d'Italia ha presentato un bilancio dell'utilizzo del canale web banking. cresce l'internet banking Un dato significativo per questa dematerializzazione anche del contante è la diminuzione dell'utilizzo degli sportelli automatici, cui contrasta l'aumento dell'uso dei Pos. In pratica, invece che prelevare allo sportello si preferisce pagare direttamente al negozio con il bancomat o la carta di credito.

lunedì 19 agosto 2013

Indennità disoccupazione – nuove regole dal 2013

A seguito alla cosiddetta riforma Fornero (legge 92/2012), da quest’anno la vecchia indennità di disoccupazione è stata rimpiazzata dall’Aspi, l’Assicurazione sociale per l’impiego, che interessa i lavoratori che involontariamente rimangono disoccupati a partire dal primo gennaio 2013. Possono beneficiare della nuova indennità tu_i i lavoratori dipendenti, sia con contratto a tempo indeterminato sia determinato, che perdono involontariamente il proprio lavoro. Sono invece esclusi dall’Aspi i lavoratori a tempo indeterminato delle pubbliche amministrazioni e i lavoratori agricoli.

domenica 18 agosto 2013

Patrocinio gratuito per avvocato senza spese

gratuito-patrocinio-avvocatoFar valere i propri diritti in un aula di tribunale può costare caro: oltre ai soldi per l’avvocato, bisogna tenere conto dei costi amministrativi (che possono andare da qualche decina fino a oltre mille euro) e delle eventuali spese di consulenza tecnica. Tirando le somme, non tutti possono permettersi di pagare cifre del genere.
Proprio per garantire a tutti i cittadini un giusto processo, lo Stato si prende carico delle spese di assistenza dei non abbienti, cioè di chi è in difficoltà economica: è quello che un tempo veniva tecnicamente definito “gratuito patrocinio” e che ora si chiama “patrocinio a spese dello Stato”.

sabato 17 agosto 2013

Truffe sui prestiti–il furto di identità

24mila frodi nel 2012, in aumento dell’8,6% rispetto al 2011, in particolare per quanto riguarda i finanziamenti erogati, dove le frodi creditizie sono cresciute a doppia cifra (+17%), secondo i dati dell’Osservatorio CRIF sulle frodi creditizie. Vittime: uomini e under 30 Sono gli uomini le principali vittime di questa tipologia di frode: ben il 65,4% del totale, anche se la percentuale di donne sta man mano aumentando (+4% rispetto al 2011), e solitamente under 30 (+21,2% rispetto al corrispondente periodo del 2011, colpita nel 27,3% del totale). 80% delle frodi sui prestiti finalizzati In calo significativo, invece, i casi di frode rilevati sulle carte rateali (-27%).

venerdì 16 agosto 2013

Reclami con le assicurazioni–come fare

È un classico che in molti hanno vissuto. Scade la polizza Vita stipulata e ci si ritrova con una liquidazione deludente. O, ancora, caso più diffuso, per un risarcimento di un sinistro Rc passano mesi. Non resta che reclamare alle compagnie e, se non si ottiene niente, si può provare con l'Ivass (ex Isvap) prime di adire le vie legali. E proprio dalla fotografia scattata dall'Authority sugli esposti ricevuti dalle compagnie nel 2012 emerge come essi siano in sostanziale tenuta: in totale ammontano a 118.474 (-0,57% rispetto al 2011).

Dove investire–consigli di investimento per fine 2013

Cautela su emergenti ed Europa, mentre l'azionario americano è ancora la prima scelta dei gestori
Quale tra le grandi aree, America, Europa ed emergenti, potrà ancora rappresentare un'opportunità? Dopo i consistenti recuperi dei mercati azionari, ma con le incertezze che non mollano lo scenario economico mondiale, viene da chiedersi dove dovrebbero confluire i flussi di risparmio che stanno entrando nelle casse dei gestori italiani ed esteri.

C'è chi ritiene che l'equity globale sia ancora la miglior alternativa, chi mette in guardia dai bond in odore di bolla e chi invece è convinto che da entrambe le asset classe possano arrivare soddisfazioni ma con i dovuti distinguo. Insomma una ricetta univoca non c'è.

giovedì 15 agosto 2013

Mutui a tasso fisso o variabile nel 2013?

I gap tra variabili e fissi è in lieve discesa e si attesta attorno a poco più di due punti, venti centesimi meno rispetto a inizio anno. E stanno tornando d'attualità i mutui misti. Sono queste le novità più significative in un mercato sostanzialmente fermo in attesa di una ripartenza dell'economia. Continua la stretta delle banche, che devono fare i conti con l'aumento dei crediti inesigibili. Secondo l'ultima indagine della Banca d'Italia a febbraio 2013 le sofferenze complessive ammontavano a 127,7 miliardi, 20 in più sullo stesso mese del 2012. Le sofferenze imputabili alle famiglie sono di 28,8 miliardi, 3,7 in più. Significa che in proporzione l'insolvenza delle famiglie sta crescendo più di quella delle imprese.
Vedi confronto mutui 2013

mercoledì 14 agosto 2013

Investire in lingotti d’oro

investire-lingotti-oroIl crollo del prezzo dell'oro ha fatto tornare l’interesse degli italiani per l'investimento in metallo giallo: le quotazioni elevate dei mesi scorsi avevano un po’ raffreddato gli entusiasmi. Ora l’oro quota a 1.390 dollari l’oncia, con una perdita del 16,95% nell’ultimo anno.
Gli acquisti di lingotti aumentano.

martedì 13 agosto 2013

Quale ETF scegliere per puntare sulla Cina?

Per puntare sulla Cina puoi scegliere due Etf: Db X-trackers Csi300 Ucits (6,22 euro, Isin LU0779800910) e Db X-trackers Ftse China 25 Ucits (21,96 euro, Isin LU0292109856).

T-bonds e obbligazioni americane–analisi e previsioni

obbligazioni usaNegli ultimi mesi, il rendimento dei titoli di Stato USA a 30 anni è aumentato in misura significativa. Questo significa che le quotazioni dei corrispondenti titoli di Stato, i T-bonds (le obbligazioni di Stato USA con una durata tra 10 e 30 anni sono chiamate appunto “T-bonds”), sono scese.

Obbligazioni con alte cedole

obbligazioni alte cedoleRaccogliere denaro sul mercato obbligazionario agli emittenti italiani ad alto rischio, cioè con rating inferiore ala soglia investment grade, oggi costa in media il 5,5% l'anno contro il 4,72% dei pari categoria tedeschi. Una bella differenza, si dirà, che però impallidisce di fronte ai 244 punti base che separavano gli emittenti dei due Paesi a dicembre del 2012, quando la media italiana era del 7%.

lunedì 12 agosto 2013

Cosa è la Sepa e i bonifici Sepa

Sepa è l’acronimo di Single euro payments area (Area unica dei pagamenti in euro). Si tratta cioè dell’area in cui i cittadini, le imprese, le pubbliche amministrazioni e gli altri operatori economici possono effettuare e ricevere pagamenti in euro, sia all’interno dei confini nazionali che fra i paesi che ne fanno parte, secondo condizioni di base, diritti e obblighi uniformi, indipendentemente dalla loro ubicazione all’interno della Sepa.
Grazie alle novità introdotte sarà possibile creare un mercato dei pagamenti armonizzato con strumenti di pagamento comuni (bonifici, addebiti diretti e carte di pagamento), che possono essere utilizzati con la stessa facilità e sicurezza su cui si può contare nel proprio contesto nazionale.

Migliori fondi obbligazionari 2013

migliori fondi obbligazionariUn anno irripetibile per i bond di tutti i generi. Per i risultati, ma anche per la corsa al rischio. E l’Oscar per i migliori fondi obbligazionari— divisi in sei categorie — che verrà assegnato da Morningstar il 22 maggio a Rimini alla vigilia dell’It Forum, riflette questa doppia anima.

Gli effetti delle politiche monetarie sempre più espansive segneranno il 2013—i Bot annuali sono scesi allo 0,7%, i minimi dell’euro—sono state il leit motiv di tutto l’anno scorso perché il minor costo del denaro e i modesti rendimenti dei titoli governativi dei Paesi virtuosi hanno spinto gli investitori verso attività sempre più rischiose.

domenica 11 agosto 2013

Obbligazioni Mediobanca MB21 e MB22

MB21 ed MB22 sono le obbligazioni di Mediobanca in emissione quest’estate. Non sono un affare, meglio puntare su altri prodotti. MB21 ed MB22 sono sottoscrivibili fino al prossimo 9 agosto, a partire da 5.000 euro. L’acquisto è riservato ai titolari di un conto titoli di Che Banca!.

Le obbligazioni verranno quotate a Piazza Affari. MB21 rende meno di un BTp Mediobanca MB21 2013/2023 (Isin IT0004935976) staccherà cedole variabili parametrate al tasso Euribor 3 mesi, a cui verrà aggiunto l’1,8 %. Le cedole hanno però un minimo e un massimo, compreso tra il 3 % e il 4,5 %. MB21

Rendimenti libretti risparmio postali

Domanda su tasso di interesse su liquidità libretto poste

In merito alla remunerazione delle liquidità addizionali versate sui libretti di risparmio postale dal 26 marzo al 31 maggio 2012, ritengo la risposta di Poste Italiane («Plus24» del 18 maggio 2013) imprecisa ed elusiva. Imprecisa perché in aprile 2013 non sono stati accreditati gli interessi sulla liquidità addizionale (come detto nella seconda parte della risposta) ma soltanto il bonus interessi di 10 euro per ogni mille di capitale che al netto della ritenuta fiscale del 20% fa otto euro ogni mille; bonus che costituisce soltanto una remunerazione aggiuntiva rispetto agli interessi che maturano annualmente.

Come investire in Russia–azioni e obbligazioni


Tutti gli strumenti per puntare sull'economia russa

La ricchezza di materie prime ha permesso alla Russia di ottenere alti livelli di crescita negli ultimi anni. La debolezza degli importatori (Cina in testa) sta però minando tali performance. Quest'anno il Pil dovrebbe infatti salire solo del 2,8%, con un contemporaneo aumento della disoccupazione. I bassi livelli di debito e il deficit sostanzialmente nullo lasciano però buoni spazi al governo per agire sulla crescita. Stesso ragionamento per la Banca Centrale che ha ampi margini di intervento sui tassi, ma deve controbilanciare la stima in aumento dell'inflazione.

sabato 10 agosto 2013

Investimenti nell’immobiliare–previsioni 2013

investire-casaSecondo le rilevazioni degli operatori, l'anno appena concluso è stato uno dei peggiori, con ribassi, per la prima volta, anche a due cifre. Hanno inciso la mancanza del credito, ma anche le preoccupazioni per il posto di lavoro, la diminuita capacità di risparmio e l'Imu.

Scatola nera per ridurre costo assicurazione

Sono un milione e trecentomila le scatole nere in circolazione sulle auto italiane. E il loro numero è in crescita. Anche se l’Ania, l’associazione che riunisce le società di assicurazione, avverte: «Lo sviluppo di polizze che prevedono la black box è stato possibile in presenza di un’offerta ancora libera, l’irrigidimento normativo potrebbe determinare una battuta d’arresto della diffusione di questi prodotti e un aumento dei premi anziché una diminuzione».

venerdì 9 agosto 2013

Assicurazione casa Generali

Dopo le polizze auto (e le assicurazioni per furgoni e camper) Genertel passa alle assicurazioni per la casa: l’ultima campagna banner è infatti dedicata a Quality Home la polizza casa online che protegge “anche da alluvioni, inondazioni e terremoto”.
genertel polizza casa

Investire in oro e commodity–estate 2013

crollo-oro-investireDopo 12 anni di crescita ininterrotta, l’oro sta vivendo un momento negativo sui mercati finanziari, con quotazioni in calo di circa un quarto rispetto ai massimi toccati nell’autunno del 2011 (1.921 dollari l’oncia).

giovedì 8 agosto 2013

Cosa sono i Btp Italia?

I BTP Italia sono titoli di Stato indicizzati all’inflazione italiana, con cedole semestrali e durata quadriennale, pensati soprattutto per le esigenze dei risparmiatori e degli investitori privati. Sono infatti i primi titoli di Stato che il Tesoro emette utilizzando non il meccanismo tradizionale dell’asta, ma la piattaforma MOT di Borsa Italiana-London Stock Exchange Group. In questo modo l’acquisto all’emissione, oltre che in banca, può essere fatto anche tramite piattaforme Internet abilitate alle funzioni di trading come Fineco o Ing Conto Corrente Arancio.

Condomino moroso–cosa succede con la nuova legge sui condomini

condomino morosoIn condominio cambiano le regole anche per i creditori. Dal 18 giugno il creditore insoddisfatto, per la riscossione di quanto a lui ancora dovuto, può procedere nei confronti degli altri condòmini che abbiano già pagato, ma solo dopo che sia stato preventivamente escusso il condomino moroso.

L'amministratore, una volta versate le somme dei condomini adempienti, previa richiesta, sarà tenuto a comunicare i dati dei morosi al creditore. Quest'ultimo dovrà inizialmente procedere per ottenere il decreto ingiuntivo nei confronti del condominio.

mercoledì 7 agosto 2013

Cosa è la duration di un’obbligazione?

La duration di un titolo esprime il tempo medio che l’investitore dovrà attendere prima di ricevere il rimborso di capitale e interessi. Poichè il tempo medio è ponderato sull’entità dei pagamenti che l’investitore riceve, se il capitale è restituito tutto a scadenza (zero coupon) la duration del titolo sarà pari alla durata del titolo stesso. Se ne deduce che titoli con cedole basse hanno una duration più alta dei titoli con cedole maggiori.

La duration modificata non è altro che il rapporto tra duration e 1, più il tasso di rendimento del titolo. Esprime di quanto varia il prezzo del titolo al variare del tasso di rendimento. Ad esempio una duration modificata pari a 4, significa che una variazione di un punto percentuale del tasso di rendimento comporta una variazione del 4% del prezzo del titolo.

Come acquistare obbligazioni paesi emergenti

Domanda
Ormai da un po' di tempo cerco di attuare la "diversificazione" del portafoglio, inserendo titoli in valuta di Paesi non euro. Così, dopo aver letto l'articolo «Titoli Governativi, come muoversi sui bond tra cedole e rischio Paese», mi sono recato alla Banca Popolare di Lodi e ho chiesto informazioni per Brasile, India, Russia, Sudafrica, Messico, tralasciando Islanda e Colombia. La risposta è stata che l'unico titolo che si poteva sottoscrivere era il Sudafrica mentre per gli altri l'ufficio titoli della sede centrale non li trattano in quanto molto difficoltosi e poco liquidi. La stessa risposta, più o meno, l'ho ricevuta da Intesa Sanpaolo, Banca Popolare di Bergamo e Banco Desio. Come è possibile tutto ciò?

martedì 6 agosto 2013

Cosa è LTRO della BCE?

Con LTRO (Long Term Refinancing Operation) si intende un’asta con la quale la BCE mette a disposizione delle banche europee che ne fanno richiesta un ammontare di liquidità ad un determinato tasso d’interesse. Rientra nelle operazioni di mercato aperto, ovvero transazioni di acquisto e vendita di titoli di Stato effettuate in Borsa dalle Banche Centrali. Tali operazioni possono essere distinte in diversi tipi: operazioni di rifinanziamento principali, operazioni di rifinanziamento a più lungo termine (LTRO), operazioni temporanee di fine tuning, operazioni di tipo strutturale.

lunedì 5 agosto 2013

Cosa sono i MINI Future Certificates?

I MINI Future sono dei Certificati con effetto leva a leva emessi da RBS che rappresentano un’alternativa all’investimento diretto nel sottostante (indici, azioni, materie prime, tassi di interesse e di cambio) particolarmente efficace per sfruttare aspettative di rialzo (MINI Long) o ribasso (MINI Short) del mercato.
Il valore dei MINI Future è solamente determinato dalla differenza tra il valore del sottostante e lo strike (eventualmente convertita al tasso di cambio). Possono anche essere usati per copertura e per operazioni di spread trading.

Come investire negli USA tra azioni e bond

investire borsa usaL’economia Usa cresce meno del previsto. Nel primo trimestre l’economia americana è cresciuta del 2,4 %, un risultato comunque buono, soprattutto perché realizzato grazie ai consumi (+3,4 %) e investimenti (+9 %) e senza aiuto da parte dello Stato. Tuttavia, è un dato che delude le attese, che puntavano su una crescita del 2,5 %.

domenica 4 agosto 2013

Gli italiani preferiscono il mutuo a tasso variabile

Durante i primi quattro mesi del 2013 MutuiOnline.it rivela che:oltre il60% ha richiesto un mutuo a tasso variabile e circa il 39% ha preferito una durata tra i 30-40 anni; oltre il 72%delle richieste di mutuo sono motivate dall’acquisto della prima casa, mentre l’8,7% per l’acquisto della seconda casa.

Vantaggi e svantaggi polizza vita Poste

polizza vita posteA dicembre scorso, dietro consiglio dell'impiegata di Poste Italiane del mio paese, ho stipulato la polizza «Posta futuro certo 2011». Soltanto dopo cinque mesi mi sono andato a leggere le carte e ho avuto l'impressione di non aver fatto un buon affare. Cosa ne pensate?

sabato 3 agosto 2013

Finanziamenti per l’acquisto di computer

Anche se la crisi picchia duro, gli italiani non rinunciano a qualche spesa e pur di mettere le mani sugli ultimi gioielli della tecnologia sono disposti a chiedere un prestito. Questo e' lo scenario che emerge dalle rilevazioni dell'ultimo studio svolto dall'Osservatori Supermoney.

L'indagine Il boom di richieste di prestiti finalizzati all'acquisto di materiale hitech risulta da una ricerca svolta su un campione di circa mille persone che hanno utilizzato il portale per richiedere preventivi per prestiti inferiori ai 5mila euro e senza finalità dichiarata tra il 25 agosto e il 25 settembre scorso.

Emergenti–investire nei paesi dell’est Europa

investire est europaLo scoppio della bolla dei mercati emergenti sta trascinando al ribasso anche i bond dei paesi dell'Est. Del tutto imprevisto, se non fosse per le tensioni politiche in Brasile, per il nuovo rischio default dell'Argentina e per i rischi di una richiesta di aiuti europei da parte della Slovenia.

venerdì 2 agosto 2013

Prestiti banca Carige–promozione MysuRata

Carige attraverso il brand Creditis lancia la nuova offerta estiva MysuRata: quattro le ipotesi di rata proposte dal banner ovvero 99, 199, 299 e 299 euro con Tan sempre pari al 9,90% e Taeg maxi pari al 15,90%. MysuRata prevede durate da 24 a 72 mesi anche con eventuali incrementi di 12 mesi: l’offerta in oggetto è valida fino al 15 settembre 2013 e non prevede né costi di istruttoria né costi di incasso rata via RID.

Polizza affitto paga se gli inquilini sono morosi

In una fase in cui la maggior offerta di case in affitto incontra una minor disponibilità di spesa dei potenziali locatari, i proprietari sono ben attenti a cercare inquilini affidabili, che garantiscano continuità nei pagamenti. La certezza di esser pagati è un elemento fondamentale perché le procedure per morosità sconsigliano qualsiasi scontro con i conduttori. Il rischio è più esteso nelle grandi città, dove si hanno livelli di canone più alti.

giovedì 1 agosto 2013

Telepass scontato con Fineco

Promo Telepass per Fineco pensata per agevolare i suoi clienti durante le vacanze estive. Chi lo desidera può infatti richiedere un telepass dal 5 giugno al 29 agosto – o anche trasferire il suo in Fineco in sole 48 ore facendo tutto online.
In caso di nuovo telepass Fineco offre 6 mesi di canone gratis che scendono a tre in caso di semplice trasferimento.

Oro ai minimi? Per ora meglio non investire

oro minimi investimentoIn due settimane l’oro ha perso un altro 12 %, portandosi a 1.215 dollari l’oncia. Sono valori che non vedeva da metà 2010. Ecco che fare. I motivi dell’ennesimo crollo

Primo : l’annuncio di una possibile riduzione del “doping” di liquidità da parte della Banca centrale Usa prima del previsto. Questo ha portato a un apprezzamento del dollaro sull’euro: l’oro storicamente si muove in maniera inversa al dollaro. Se il dollaro sale, l’oro in genere scende. E così è stato anche questa volta. Non solo: il minor “doping” riduce i rischi di una corsa dell’inflazione. E l’oro solitamente si acquista proprio per difendersi dal carovita.